Dagli albori ad oggi

Sellano, conosciuto nel medioevo con l’etnonimico di Syllanum, vanta una probabile origine romana collegabile ad un supposto predio della gens Suilla o dei Suillates, come nominati nel I sec. d.C. da Plinio il Vecchio nella sua "Historia Naturalis", così almeno…

Read More

Orchidee spontanee

Tra le piante vascolari, per i fiori variopinti e vistosi, le orchidee sicuramente sono da ritenersi le più belle e stravaganti, spesso legate a miti e leggende, nonché simboli di seduzione e distinzione sociale. Le orchidee, considerate impropriamente dai non…

Read More

L’evento sismico

L’area, a ridosso dell’Appennino, risulta ad alto rischio sismico ed è interessata da eventi disastrosi, che si ripetono almeno ogni cento anni; le notevoli ripercussioni dal punto di vista economico, sociale e culturale hanno portato al lento ma graduale declino…

Read More

Sellano terra di mezzo

Nel cuore dell’Umbria si estende, per una superficie di 85 km, il territorio di Sellano. Sellano “Terra di mezzo”: tra le alte colline umbre e gli aspri massicci marchigiani, tra le sponde geologicamente diverse del fiume vigi, tra la valnerina…

Read More
loading